Errore

 

sostegno pedagogicoIl servizio di sostegno pedagogico ha lo scopo di favorire l’apprendimento delle materie di studio, fornire supporto alla comprensione di argomenti ostici, favorire l'acquisizione di un valido metodo di studio.

Le attività di sostegno pedagogico sono condotte da cinque educatori professionali, un'esperta in lingue straniere e un'esperta in materie scientificheun'esperta di sostegnio . Il personale organizza il lavoro mediante la compilazione di un diario educativo, ovvero un piano di intervento individualizzato, strutturato in base al livello di competenza degli utenti e mensilmente aggiornato.

Sono condotti dei colloqui periodici con i genitori e con gli insegnanti degli utenti al fine di monitorare, in collaborazione con gli educatori e la coordinatrice, l'andamento della proposta educativa di ciascuno e verificare l'effettivo raggiungimento degli obiettivi prefissati.



 

orientamentoTale servizio è rivolto agli utenti frequentanti l’ultimo anno delle scuole secondarie di primo grado e rappresenta un percorso formativo in grado di facilitare la scelta degli indirizzi di studio delle scuole secondarie di secondo grado.

L’iniziativa (prevista durante i mesi di gennaio e febbraio) prevede 2 categorie di interventi:

  • una serie di incontri presso il C.A.Gi, a cui sono anche invitati i genitori degli utenti interessati durante i quali gli istituti scolastici, con l’ausilio di supporti video, materiale cartaceo e testimonianze dirette di studenti frequentanti l’istituto, sono invitati a fornire informazioni generali sui piani dell’offerta formativa della propria realtà scolastica;orientamento scolastico
  • un “laboratorio di orientamento” con l’obiettivo di potenziare le competenze auto-orientative. Attraverso questa attività ogni utente partecipante è condotto verso un viaggio di conoscenza di sé, avviando un confronto su caratteristiche personali, interessi e attitudini.

 

 

fit-boxeOltre alle attività in programmazione settimanalmente al C.A.Gi. sono previsti corsi all’esterno organizzati appositamente per gli utenti presso enti sportivi, associazioni e federazioni.

Ogni anno il centro con cadenza monosettimanale propone ad un numero limitato di utenti tiroconlarcolezioni delle più svariate attività come tiro con l’arco, nuoto, canottaggio, fit-boxe ed equitazione.

L’obiettivo è quello di proporre attività al di fuori della struttura volte a rompere la routine delle attività quotidiane in programmazione e di formare ed avvicinare i ragazzi a discipline sportive sane e stimolanti.


 

usciteÈ questo il momento più atteso dagli utenti del C.A.Gi.!

Ore 7: La partenza

Si parte con in spalla uno zaino colmo di aspettative.

I ragazzi sono ormai tutti arrivati tranne il ritardatario di turno che, come al solito, non ha sentito la sveglia. Il motore del pullman è caldo e l’autista aspetta solo un cenno per partire.

Ore 10: Siamo arrivati.

Ridere, correre, giocare, non importa se al mare o in un parco, l’importante è stare insieme divertendosi, scoprendo nuove amicizie e creando forti legami, che diventa naturale in clima di spensieratezza e gioia come questo.

Ora 13: Gnam che fame!

Vivere il momento del pranzo insieme si rivela un'esperienza unica e speciale.

Ognuno condivide ciò che ha senza aspettarsi niente in cambio.

Ore 21: Il rientro.

Siamo giunti al termine di questa magnifica giornata.

La stanchezza è tanta come anche la felicità di aver vissuto una giornata sensazionale.

Quanti ricordi e quante risate! Tutto è stato assolutamente perfetto e le aspettative sono state superate. cheeseAdesso non resta che salutare tutti e andare a casa con il cuore pieno di gioia.

Domani è un altro giorno, ci si rincontrerà da capo al C.A.Gi. per condividere come sempre tutte le attività insieme e aspettando pazientemente che un altro anno passi per vivere da capo un'altra splendida gita.


 

coppaCanalizzare le proprie energie per emergere all’interno di una competizione racchiude in sé il senso di un concorso a premi. Si concorre tutti per uno stesso obiettivo ma lo si fa rispettandosi reciprocamente. Tutti ambiscono alla vincita del premio finale ma imparare a superare i propri limiti impegnandosi al massimo ed essere soddisfatto dei propri risultati rappresenta comunque una vittoria.

Il C.A.Gi. nel corso degli anni ha organizzato e organizza eventi di questo genere rivolti a giovani di età compresa tra i 12 e i 18 anni coinvolgendo le istituzioni, il privato sociale e le scuole. Il tema centrale del concorso varia di volta in volta assecondando gli interessi e le proposte dei ragazzi.

Gli utenti parte attiva di queste manifestazioni fungono da promotori, conduttori e giuria svolgendo un ruolo fondamentale nella pubblicizzazione del concorso tra i loro pari.


 

MANIFESTO

alimentazione Con lo scopo di sensibilizzare gli utenti del C.A.Gi., le loro famiglie e tutta la cittadinanza barlettana, il Centro organizza annualmente una campagna di sensibilizzazione su temi aderenti ai problemi e alle difficoltà dei giovani di oggi.

Dipendenze, ambiente, legalità e sicurezza, corretta alimentazione e promozione dell’attività fisica sono le tematiche trattate in questi eventi che sono sempre connotati da un ampio coinvolgimento del territorio, dell’amministrazione comunale, delle scuole e delle realtà del privato sociale.

I giovani sono gli unici attori di queste campagne che prevedono incontri tematici, laboratori, feste, manifestazioni e attività pratiche.

Le campagne di sensibilizzazione hanno ciascuna una durata trimestrale con l’obiettivo di prevenire condotte sbagliate e di informare e formare i giovani.

Durante i tre mesi di campagna l’attività di pubblicizzazione degli eventi acquista una valenza centrale. Non mancano affisioni di manifesti, annunci stampa, testate giornalistiche, articoli su siti e ancora la distribuzione di gadget personalizzati con il logo della campagna.


 

 

 

http://www.youtube.com/watch?v=H9UQ5ndB7kY

 

http://www.youtube.com/watch?v=23N4PB3ohAI

 

http://www.youtube.com/watch?v=_IHxI8b1qeE

 

http://www.youtube.com/watch?v=H9UQ5ndB7kY

 

riunione1Con l’intento di discutere di argomenti di comune interesse e di favorire un arricchimento di conoscenze a tutti i partecipanti, il C.A.GI. organizza periodicamente dei Convegni.

Grazie all’intervento di relatori esperti si assiste a costruttivi scambi di informazioni teoriche applicabili a situazioni concrete. Conoscere ascoltando esperienze dirette fortifica il processo di conoscenza stesso e i suoi contenuti.

Il 4 Giugno 2010 presso la Sala Consigliare del Comune di Barletta è stato organizzato l'incontro di studi dal titolo "Cre-attività in gioco" che ha promosso una riflessione cittadina sui temi dell'educazione delle giovani generazioni. Sono stati proprio i ragazzi, utenti del servizio, che, con una performance teatrale, hanno raccontato la loro storia vissuta nel C.A.G.I. aprendo i lavori dell'incontro di studi.


 

arteIl laboratorio di Arte nasce per tutti coloro che hanno voglia di riscoprire il proprio estro e la propria creatività in un clima di colori, gioia e inventiva.

L’arte è per eccellenza espressione di sè attraverso molteplici forme.

Gli utenti guidati dall’esperto possono prendere parte a vari progetti che coniugano l’apprendimento di diverse tecniche pittoriche con la fantasia di ognuno.

Che si tratti di una scultura con materiali di riciclo, un quadro ad olio o soggetti in carta pesta l’obiettivo principale è quello di collaborare insieme per un fine comune imparando in modo sano a rispettare le idee altrui.



 

ballo 2Musica, movimento e tanto divertimento: sono questi gli elementi che costituiscono il laboratorio di ballo!

Attraverso lo studio di coreografie, i partecipanti possono, seguendo semplici regole, consolidare e perfezionare movimenti tipici della danza e allo stesso tempo sviluppare competenze relative alla coordinazione motoria, alla memorizzazione dei movimenti sequenziali e al senso ritmico.

Gli incontri sono finalizzati all'acquisizione di passi base di danze caraibiche quali salsa, bachata e merengue, di balli di gruppo latino americani più in voga del momento, di canzoni pop ballate assecondando i passi proposti dai rispettivi videoclip musicali al fine di avvicinare i ragazzi al mondo del ballo contemporaneo.



 

batteriaDal punto di vista tecnico la batteria è uno strumento musicale composto da tamburi, piatti e percussioni. Lo scopo del laboratorio è stimolare la creatività spesso sopita dai ragazzi, toccando una sensibilità innata verso il ritmo, la voglia di essere parte integrante della vera ossatura di un brano e stimolare la curiosità verso nuovi orizzonti musicali

Dopo un periodo iniziale dove viene studiata la giusta impostazione della mano e la corretta impugnatura delle bacchette, concetti base che rappresentano il fondamento di questa disciplina,bacchette i ragazzi sono catapultati nella musica, nelle sue regole e nelle sue indescrivibili emozioni.

La pratica di questo strumento così affascinante comporta uno studio improntato sull’apprendimento di rudimenti della batteria, della teoria musicale e di tanto, tanto studio!



 

canto cuoreIl canto è l'emissione, mediante la voce, di suoni melodici volti a comunicare all’unisono la vera espressione dell’anima.

Attraverso lezioni individuali e corali il laboratorio di Canto fornisce agli utenti nozioni basilari di teoria musicale volte alla conoscenza e all’applicazione delle principali tecniche vocali.

Durante gli incontri vengono effettuati esercizi posturali e di respirazione diaframmatica fondamentali per l’emissione e per la modulazione della voce.

Dare attenzione allo sviluppo del gusto musicale e all’espressione della personalità dei ragazzi attraverso la microfonovoce è un’altra prerogativa del corso che, attraverso esercizi di ascolto e spiegazione di brani musicali, vuole potenziare anche le capacità interpretative di ogni singolo utente.

Non manca periodicamente la preparazione di brani musicali interpretati in previsione degli eventi organizzati dal C.A.Gi. durante tutto l’anno, collaborando con i ragazzi del modulo avanzato del laboratorio musicale.



 

djTi piace il mondo della musica e hai buone doti di intrattenimento? Sei super informato sulle new hit e le nuove uscite musicali? Allora sei nel posto giusto!! Il laboratorio di DJ è ciò che fa per te!

Questo spazio nasce con l’intento di avvicinare gli utenti ad un mondo che affascina ormai tutti: quello della disco music, dotandoli di una strumentazione professionale e di lezioni frontali tenute da un vero DJ. Toccare con mano la consolle e capirne il funzionamento, conoscere ed apprendere le diverse tecniche di mixaggio potenziando le proprie capacità di ascolto e di gestione del senso ritmico rappresentano il cuore dell’attività.

Ogni apprendista DJ, raffrontandosi con il gruppo, ha l’occasione di scoprire e apprezzare nuovi orizzonti musicali e di sviluppare spiccatamente un proprio gusto melodico.cuffie dj

Le tradizionali tecniche di mixaggio sono continuamente messe a confronto con quelle più moderne e tecnologiche grazie all’ausilio di programmi multimediali che si sostituiscono all’intera strumentazione.

Feste ed eventi diventano per gli utenti delle opportunità di mettere in luce le competenze che hanno acquisito durante le dure ore di pratica.



 

Informatica para todos

I computer sono ormai ovunque. Tutti noi dobbiamo sapere come usarli e molti di noi li utilizzano ogni giorno. Ma come funzionano? Come pensano? Perché sono così importanti al giorno d’oggi? L’informatica è una scienza affascinante che risponde a queste e ad altre domande.

Le semplici e coinvolgenti attività del laboratorio di informatica del C.A.Gi., adatte a ragazzi di diverse età, introducono i concetti fondamentali e i più famosi programmi applicativi del mondo informatico.informatica Non bisogna essere esperti di pc per potersi divertire nell’imparare i princìpi dell’informatica! Il corso comprende lezioni frontali, con chiare e semplici spiegazioni, esercitazioni individuali e di gruppo ma anche momenti di svago e relax per impiegare il proprio tempo libero in modo sano e costruttivo.



 

musicaIl laboratorio di Musica è pensato per tutti i ragazzi che intendono accostarsi al mondo della musica attraverso una preparazione teorica e tecnica divertente e creativa.

L'approccio diretto con lo strumento è privilegiato fin dall'inizio, affiancando la teoria alla pratica, e attribuendo una grande importanza alla Musica d'Insieme: sarà quello il momento di suonare in una vera band!!!!

La capacità di ascoltare con attenzione, di essere costanti, di esibirsi davanti ad un vero pubblico, di accrescere la fiducia in se stessi, sono alcune delle abilità che si cerca di sviluppare parallelamente ad attività prettamente musicali.note musicali

Scegliere brani, scriverne di originali, provare, riprovare e perfezionare imparando ad interagire con i componenti della band e rispettando ognuno il proprio ruolo.

I ragazzi hanno la possibilità di accrescere i loro gusti musicali grazie al continuo confronto e di crescere da un punto di vista più esperienziale partecipando agli eventi organizzati di volta in volta dal centro.



 

sport

In una realtà come quella del C.A.Gi. lo sport è visto come un elemento fondamentale di aggregazione con il quale gli utenti posso fare esperienze di condivisioni con coetanei beneficiando di un ambiente che propone un modo sano per mettersi in moto.

Differenziando la proposta sportiva i ragazzi hanno l’opportunità di confrontarsi con discipline come: basket, pallavolo, calcio ed orienteering, favorendo così la naturale propensione verso uno sport in particolare. Accanto alle caratteristiche puramente sportive, saranno evidenziati gli aspetti ludici, indispensabili per favorire nei ragazzi un elevato sviluppo delle potenzialità fisiche e psicosociali nonché di un sano spirito agonistico.

Indispensabile risulta essere l’analisi dei regolamenti, della terminologia tecnica e della gestualità dell’arbitro al fine di mostrare l’aspetto formativo della disciplina sportiva.



 

teatroIl laboratorio di teatro è uno spazio dove i partecipanti possono esplorare le proprie capacità, stimolare la fantasia, conoscere ed applicare le tecniche teatrali di base e “mettersi in gioco”. Questa attività nasce per tutti coloro che nutrono il desiderio di mettersi in viaggio nell’universo dei linguaggi espressivi e di assaporare la sensazione di essere al centro della scena.

L’esercizio teatrale puo' diventare, per gli utenti un'occasione per incontrarsi coivolgendosi reciprocamente pronti a entrare in sintonia, a comunicare, a fare esperienza, a reagire e a sperimentare.teatro2 Gran parte degli esercizi che si svolgono durante il laboratorio di teatro sono utili per migliorare le capacità espressive, sono fonti di energia, che aiutano i ragazzi a sviluppare anche capacità volte a risolvere problemi di vario genere ed a interagire con il prossimo.




giocolando

Spazio d'ascolto

Chiacchierando


Very Simple Image Gallery:
Could not find folder /home/znyterrb/public_html/images/Festa fine anno 2014/